/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 24 novembre 2020, 12:12

Cossato, ecco gli esiti dopo la schiuma nel torrente Strona. Moggio: “Sostanza non inquinante”

Conclusi i controlli di Arpa e Carabinieri. “Si sono svolte le verifiche che hanno accertato che lo sversamento si è verificato in modo accidentale – spiega il sindaco – Ci saranno altri tracciamenti nei prossimi giorni per verificare eventuali perdite lungo il corso d'acqua”.

moggio cossato torrente strona

Dopo giorni di controlli sul torrente Strona da parte dei tecnici dell'Arpa e dei Carabinieri, sono arrivate le prime risultanze delle indagini: sembra proprio che non sia una sostanza inquinante la strana schiuma bianca che ha invaso lo scorso mercoledì il torrente dal ponte Guelpa fino al centro di Cossato.

A confermarlo lo stesso sindaco Enrico Moggio: “Vorrei tranquillizzare i cittadini. In merito a questo episodio si sono svolte tutte le verifiche del caso e hanno accertato che lo sversamento si è verificato in modo accidentale all'interno di una ditta che si trova in prossimità dello Strona. Arpa ha effettuato tutti i controlli del caso informandoci che non esistono criticità. Il liquido analizzato non è pericoloso, né inquinante. Ringrazio i Carabinieri e l'Arpa che, fin dalle prime segnalazioni, sono intervenuti prontamente per i controlli e le indagini del caso”.

Il primo cittadino segnala anche che, nei prossimi giorni, si svolgeranno “altri tracciamenti per verificare e rilevare eventuali perdite lungo il corso d'acqua, nelle zone a monte di Cossato”.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore