/ Biellese Magico e Misterioso

Biellese Magico e Misterioso | 22 novembre 2020, 08:00

Biellese magico e misterioso: Biella Barazzetto – Barajët e Il ‘libro dei segreti’ della ‘masca’

A cura di Roberto Gremmo

Biellese magico e misterioso: Biella Barazzetto – Barajët e Il ‘libro dei segreti’ della ‘masca’

Grazie ad un bel libro di don Vittorino Pasquin, Raffaella Greppi e Maria Teresa Torrione della parrocchia di San Bernardo delle Alpi sappiamo che anche al Barazzetto di Biella circolavano in passato terrificanti racconti di masche che però a differenza di quelle di Cossila non sarebbero state assassine ma semplicemente esseri con il potere di trasformarsi in animali o di materializzarsi in posti diversi nello stesso momento.

Don Pasquin e le sue collaboratrici hanno infatti raccolto dalla diretta memoria degli anziani i suggestivi racconti della ‘masca’ del Barazzetto che “preparava i suoi malefici leggendo un misterioso librone posto fra due candele accese e un’altra che sapeva trasformarsi in corvo, portando disunione nelle case dove entrava. L’uccellaccio fu un giorno catturato e malmenato: la gente assicura che la “masca”, da allora, per più di una settimana, camminò piegata da un forte mal di schiena.

Analogamente una “collega”, seminatrice di disgrazie, dopo che una vittima delle sue fatture aveva buttato in acqua bollente la propria biancheria per liberarsi dal malocchio che l’aveva fatta ammalare, ricomparve in paese dopo parecchi giorni, tutta bruciacchiata...”.

Questo articolo é estratto dal nuovo libro “I segreti dei paesi biellesi” per concessione dell’Editore “Ieri e Oggi” (via Italia 22 Biella tel. 015351006 - ierieoggi@tiscalinet.it).

Saremo grati a chi vorrà segnalarci altre realtà del Biellese segreto scrivendo a storiaribelle@gmail.

Roberto Gremmo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore