/ CRONACA

CRONACA | 19 novembre 2020, 18:14

Evade dai domiciliari e si reca in taxi nel milanese per acquistare droga. Manette per un 32enne di Vigliano

L'uomo è stato arrestato lunedì sera ben oltre l'orario del coprifuoco.

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Evasione e detenzione di materiale stupefacente hanno incastrato un 32enne biellese residente a Vigliano. Oltre ad una possibile sanzione per violazione alle norme anti Covid. Le manette ai polsi gli sono state messe dagli uomini della Guardia di finanza di Biella al fermo alla rotatoria di San Giacomo di Masserano, nella serata di lunedì scorso. 

L'uomo, pur essendo ai domiciliari, avrebbe preso un taxi per raggiungere il "mercatino della droga" nell'hinterland milanese e al suo rientro, ben oltre le 22 orario del coprifuoco, dopo essersi rifornito ha trovato l'alt dei finanzieri. L'ulteriore perquisizione ha portato alla scoperta di  circa 20 grammi tra eroina e cocaina.

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore