/ Biellese Magico e Misterioso

Biellese Magico e Misterioso | 15 novembre 2020, 08:00

Biellese magico e misterioso: Benna - Bënna, il “diaulët” e la divinità tricefala

A cura di Roberto Gremmo

Biellese magico e misterioso: Benna - Bënna, il “diaulët” e la divinità tricefala

Fino a prima dell’ultima guerra era molto conosciuto a Benna un singolare personaggio soprannominato “‘l diaulët”, il diavoletto che si credeva sapesse tener lontano i passeri dai campi di granoturco di cui erano voraci predatori percorrendo ritualmente la campagna, recitando particolari e misteriose giaculatorie che facevano fuggire gli uccelli razziatori.

Nella chiesa parrocchiale resiste da secoli una singolare raffigurazione della Trinità con tre identiche figure maschili affiancate, un dipinto che secondo il critico d’arte Marco Ferrero al tempo della Controriforma vennero considerate “un vero e proprio oltraggio alla figura santa di Cristo” e dopo un periodo in cui si credevano davvero pedagogiche e formative vennero in gran parte distrutte “e se alcune si sono salvate lo dobbiamo probabilmente alla - in tal caso meritevole sotto il profilo della conservazione del manufatto - negligenza di alcun parroci, che non provvidero a mettere in atto le disposizioni dei loro superiori: così fu a Biella”.

In effetti, già don Delmo Lebole documentò da tempo che il dipinto corse davvero il rischio di fare una pessima fine come quelli della chiesa parrocchiale di San Lorenzo ad Arbengo (Candelo) e del monastero cluniacense di Castelletto Cervo dove la “Divina Trinità” veniva raffigurata con tre figure maschili identiche e che vennero sbrigativamente distrutti perché ritenuti inguardabili.

Questo articolo é estratto dal nuovo libro “I segreti dei paesi biellesi” per concessione dell’Editore “Ieri e Oggi” (via Italia 22 Biella tel. 015351006 - ierieoggi@tiscalinet.it). Saremo grati a chi vorrà segnalarci altre realtà del Biellese segreto scrivendo a storiaribelle@gmail.

Roberto Gremmo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore