/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 09 novembre 2020, 19:55

Protesta ambulanti, la solidarietà dell'assessore Poggio: "Al vostro fianco"

"Si tratta di un provvedimento che colpisce migliaia di famiglie e crea concorrenza sleale".

L'assessore regionale Vittoria Poggio

L'assessore regionale Vittoria Poggio

«Come assessore sono al fianco degli ambulanti che domani scenderanno in piazza a Cuneo, sicuramente in forma pacifica, per protestare contro le limitazioni ancora più severe disposte dal Governo che impediscono la vendita di prodotti come abiti per bimbi, fiori e bulbi o articoli sportivi, consentiti soltanto nei negozi o centri commerciali generando una concorrenza sleale».Così l’assessore al Commercio, Vittoria Poggio, si schiera al fianco degli operatori dei settori dell’abbigliamento per bambini, sportivo e florovivaistico (fiori), penalizzati dalla norma del Governo che consente la vendita di questi articoli al chiuso ma non all’aperto.

«Non è il momento di fare polemiche, tuttavia mi sento di manifestare vicinanza e solidarietà nei confronti dei commercianti su aree mercatali ulteriormente e gravemente colpiti da un provvedimento che appare discriminatorio e destinato a mettere in difficoltà economiche migliaia di famiglie piemontesi già duramente colpite durante il primo lockdown».

comunicato regione - f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore