/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 09 novembre 2020, 18:30

Biella, al mercato poca gente tra i banchi: “C’è paura e si compra di meno”

Preoccupazione tra le bancarelle di Piazza Falcone, qualcuno di spiega: “Esco di casa solo per necessità”.

mercato piazza falcone

Il clima di ansia e paura del primo lockdown si materializza di nuovo al tradizionale mercato di Piazza Falcone, a Biella. Poca gente questa mattina, 9 novembre, ha girato tra i banchi alimentari allestiti e un silenzio surreale è tornato ad avvolgere l’intero piazzale. Quasi nessuno ha voglia di fermarsi e di parlare ai nostri taccuini circa la situazione attuale: la preoccupazione è palpabile, il malcontento evidente.

“Esco di casa solo per necessità – ci spiega qualcuno – C’è paura e rabbia in giro. Stiamo attenti”. Anche tra i commercianti non si respira un bel clima: c’è chi si dispera e chi auspica un ritorno alla normalità quanto prima. “C’è preoccupazione, specialmente per il futuro – ci confida qualcuno – e la gente compra di meno. Speriamo che la situazione possa cambiare nelle prossime settimane”.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore