/ Newsbiella Young

Newsbiella Young | 30 ottobre 2020, 16:39

Al Liceo G&Q Sella le mascherine si trasformano in capi d'abbigliamento

Al Liceo G&Q Sella le mascherine si trasformano in capi d'abbigliamento

L'arte ha tante forme e nell'istituto scolastico G&Q Sella si converte in abiti innovativi. Burqa, kimono, bikini e mini abiti tutti realizzati con mascherine riciclate, un oggetto ormai diventato di uso quotidiano negli ultimi mesi. In questi giorni l'istituto scolastico sta condividendo i progetti degli studenti sulle pagine Instagram e Facebook, nelle quali possiamo trovare la splendida mascherina di Giulia Chiaromonte della 3H che ha partecipato al progetto "La mia mascherina: emozioni a labbra chiuse".

Altri studenti invece si sono reinventati ed hanno usato le mascherine e i guanti in lattice per creare dei veri e propri abiti adatti a cerimonie o eventi serali. Carlotta Aglio e Francesca Andrea Finatti della 4H ne sono l'esempio: aderendo al progetto "Mascherina? Io la indosso sempre" hanno creato stilosi corsetti, top e gonne. Ad abbracciare la diversità culturale c'è invece Michelle Chiari, che ha ideato un burqa utilizzando come base una stoffa leggera sulla quale ha aggiunto delle mascherine; lo stesso procedimento è utilizzato anche per creare dei kimono giapponesi. In foto Francesca Finatti con uno dei mini abiti realizzati per l'occasione.

c.r.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore