/ POLITICA

POLITICA | 27 ottobre 2020, 16:07

Ponderano Merita: "I consiglieri leghisti lascino la maggioranza a guida M5S-PD"

Ponderano Merita: "I consiglieri leghisti lascino la maggioranza a guida M5S-PD"

Riceviamo e pubblichiamo:

"Prendiamo atto della posizione della Lega che, a Gaglianico, in nome della coerenza politica, chiede le dimissioni dell’Assessore Mario De Nile in quanto da poco tesserato per Fratelli d’Italia. Se questa è la linea della Lega e del suo consigliere Barbara Cozzi ci aspettiamo allora che alle parole seguano i fatti. Per una questione di coerenza il consigliere di maggioranza di Ponderano, il leghista Luca Pera, deve dare al più presto una svolta al proprio mandato in quanto o non si è accorto di far parte di una lista M5S-PD oppure lo ha occultato alla stessa Lega.

Questa è una posizione che sicuramente la Cozzi e tutta la Lega non possono accettare e che va sanata. Ci aspettiamo dunque, da parte della Lega, una presa di posizione forte, chiara e coerente anche a Ponderano dove un loro tesserato (e forse anche altri) si è presentato in una lista di chiara appartenenza Movimento 5 Stelle e PD contro una lista di centrodestra. Bene farà la Lega biellese a sanare immediatamente e in modo risolutivo la sua posizione in seno al consiglio comunale di Ponderano ripristinando così l’unità del centro destra. Luca Pera e gli altri eventuali tesserati leghisti lascino quindi la lista giallo-rossa della maggioranza e siedano nei banchi di minoranza insieme al centrodestra unito".

I consiglieri Chiorino, Gardiolo e Romano del gruppo Ponderano Merita

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore