/ CRONACA

CRONACA | 27 ottobre 2020, 13:22

La pioggia provoca tre incidenti in poche ore in superstrada

Fortunatamente in tutti i casi nessuno è rimasto ferito.

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Tre incidenti in poche ore, ieri mattina, tutti in superstrada e probabilmente dovuti al manto stradale reso viscido dalla pioggia. Il primo è avvenuto alle 8,30, all'uscita di Vigliano Biellese e si tratta di un tamponamento tra un autocarro Mitsubishi, condotto da un artigiano di 55 anni di Biella e una Opel Meriva con al volante un cittadino di origine filippina, residente anch'esso in città. 

Illesi entrambi i conducenti ma forte danno all'auto risultata non marciante. E' intervenuta una pattuglia della Polizia stradale per i rilievi di rito. 

Il secondo e terzo incidente sono avvenuti negli stessi minuti, intorno alle 12, nei curvoni di accesso e uscita della superstrada a Biella. sp 142. Mentre gli agenti della Polizia locale eseguivano i rilievi nella corsia verso Cossato, dall'altra parte la Polizia stradale effettuava l'accertamento per un sinistro autonomo successo ad una 19enne di Pollone, a bordo di una Fiat 500, poco prima di immettersi nel curvone "maledetto". Illesa fortunatamente la giovane biellese. 

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore