/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 27 ottobre 2020, 11:36

Biella si prepara per il 1° novembre, Polizia locale in servizio ai cimiteri

L’associazione Ricominciare fornirà 300 crisantemi.

cimitero biella

La Città di Biella si prepara per la celebrazione del 1° novembre. Sono in totale undici i cimiteri del capoluogo, il cimitero del Centro Urbano e dieci rionali. Nella giornata di domenica 1 novembre osserveranno il seguente orario di apertura: dalle 7,30 alle 17,30. In tema di contenimento Coronavirus, l’amministrazione coinvolgerà nel fine settimana due pattuglie della Polizia locale.

Saranno impegnate sia per dirigere la viabilità sia per controllare che non si formino assembramenti all’interno dei cimiteri. Agli ingressi dei cimiteri sono stati posti dei cartelli informativi: si raccomanda l’uso in tutti i luoghi della mascherina, di igienizzare spesso le mani e di mantenere le distanze di sicurezza.

Prosegue anche la collaborazione con l’associazione “Ricominciare”, che opera con attività di volontariato all’interno della Casa Circondariale di Biella, per la fornitura quest’anno di 300 crisantemi. I fiori sono coltivati all’interno delle serre della Casa Circondariale e serviranno come allestimento floreale di aiuole e fioriere.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore