/ POLITICA

POLITICA | 25 ottobre 2020, 09:00

Cirio: "Coprifuoco necessario, ora il governo prenda misure omogenee per le regioni"

Così il governatore del Piemonte ha commentato il bollettino di ieri: "Sistema sta reggendo, ma senza irrigidimenti rischiamo di non farcela più".

cirio coronavirus

Il presidente del Piemonte Alberto Cirio, ospite di Tgcom 24, ha ricordato come il coprifuoco in vigore da lunedì sera "sia una scelta obbligata, che non fa piacere, ma che è inevitabile, perché l'evoluzione del contagio ha imposto una misura più generalizzata".

"Il confine del virus non è quello geografico delle nostre province e regioni; è necessario che il governo faccia il governo - ha aggiunto - e prenda decisioni nell'ambito di aree omogenee. Noi, come presidenti di Regione, siamo qui per fare la nostra parte".

"Il sistema sta reggendo - ha concluso -, siamo più forti, ma è evidente che se a questa forza non associamo misure più rigide, rischiamo di arrivare in un punto in cui non ce la faremo".

Dalla redazione di Torino - g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore