/ CRONACA

CRONACA | 25 ottobre 2020, 12:00

Biella, apprezzamenti di troppo ad una ragazza: lite accesa tra giovani in piazza Fiume

A notare il parapiglia una pattuglia della Polizia locale, impegnata nei controlli di verifica delle misure anti-Covid.

animi accesi

Foto di repertorio

Animi accesi in piazza Fiume, a Biella, intorno alla mezzanotte di ieri, 24 ottobre. Secondo una prima ricostruzione, il motivo della lite sarebbe da ricondurre ad alcuni apprezzamenti verso una ragazza unita a qualche parola di troppo.

A segnalare il parapiglia che ne è seguito una pattuglia della Polizia locale, impegnata nei controlli di verifica delle misure anti-Covid, che ha immediatamente abbassato la tensione e chiesto il supporto di ulteriori rinforzi. Nel frattempo, molti dei giovani presenti si sono dileguati facendo perdere le proprie tracce.

“Alcuni ragazzi sono stati identificati – spiega il vice comandante Marcello Portogallo – e sono in corso ulteriori accertamenti. Nessuna rissa o aggressione ma solo un diverbio piuttosto accesso che comunque si è concluso quasi subito. Uno dei coinvolti era anche palesemente ubriaco; quindi nei suoi confronti si procederà anche con questo tipo di violazione".

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore