CRONACA - 21 ottobre 2020, 13:17

Spaccio di cocaina a Biella: doppio arresto dei Carabinieri FOTO

In manette due uomini di 56 e 40 anni del Biellese.

Spaccio di cocaina a Biella: doppio arresto dei Carabinieri FOTO

Erano già nel mirino dei Carabinieri della sezione operativa della compagnia di Biella che ieri hanno infine fatto scattare le manette a due soggetti pluripregiudicati con l'accusa di spaccio di droga, più precisamente cocaina. Si tratta di due uomini residenti a Biella rispettivamente di 56 e 40 anni.

Un'attività curata nei minimi dettagli che ha consentito di documentare la cessione della sostanza stupefacente ai consumatori finali e la spartizione della cocaina che avveniva a monte tra i due spacciatori. Nel pomeriggio di ieri i due sono stati bloccati fuori da un bar del capoluogo, dopo che i Carabinieri avevano assistito ad un'altra cessione di droga, avvenuta proprio dentro l'esercizio commerciale.

Alla vista dei militari hanno cercato di disfarsi della sostanza ma senza successo. I Carabinieri hanno quindi proceduto alla perquisizione personale dei due, estendendola subito dopo ai rispettivi domicili: rinvenuti circa 30 grammi di cocaina, più di 1.000 euro in contanti oltre al vario materiale utile a confezionare in dosi la sostanza e due bilancini di precisione. Il materiale è stato poi sottoposto a sequestro.

Sono scattate quindi le manette per il 56enne ed il 40enne entrambi biellesi e già noti alle forze dell'ordine. I militari dell'arma hanno poi trasmesso immediatamente gli atti alla Procura di Biella per le successive determinazioni. I due soggetti sono al momento rinchiusi nel carcere di via dei Tigli, in attesa dell'udienza di convalida che si svolgerà nella giornata di oggi.

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

SU