/ POLITICA

POLITICA | 20 ottobre 2020, 11:17

De Nile entra a Fratelli d'Italia: “Attenzione a marketing territoriale e sport”

Assessore e già vicesindaco di Gaglianico, De Nile approda al partito di Giorgia Meloni.

de nile fratelli d'italia

Nuovo arrivo a Fratelli d'Italia: dopo gli approdi di Amedeo Paraggio, Fulvio Chilò e Giuseppe Landoni, è ufficiale l'iscrizione di Mario De Nile al partito guidato da Giorgia Meloni. Assessore con deleghe a Cultura, Sport, Manifestazioni, Polizia Locale, Sicurezza, Protezione Civile nel comune di Gaglianico, De Nile ha anche ricoperto in passato anche la carica di vice sindaco.

“Dall’anno di fondazione di Fratelli d’Italia ho sempre sentito una forte vicinanza nei confronti di questo movimento; oggi decido di aderirvi ufficialmente perché apprezzo sempre di più il coraggio e la coerenza di Giorgia Meloni e voglio spendermi per dare anche il mio contributo – spiega il neo iscritto - Stimo molto il gruppo di lavoro presente sul territorio, in particolare Andrea Delmastro impegnato a Roma, Elena Chiorino a Torino e Davide Zappalà a Biella”.

Promozione del territorio e attenzione allo sport: queste i temi che Di Nile porterà in seno al gruppo di FdI Biella: “Porterò il mio contributo per proporre e realizzare attività in ambito di marketing territoriale e sportivo degni del nostro Biellese. Dopo tanti anni di impegno nello sport e nella nostra comunità sono entusiasta di potermi avvicinare a questa esperienza più politica mettendomi a disposizione per realizzare i nostri progetti impegnandomi a fondo, come ho sempre fatto in tutti i campi in cui mi sono cimentato”.

Soddisfatto del nuovo arrivo il segretario provinciale Cristiano Franceschini: “Politico esperto giunto già al suo secondo mandato. Il suo curriculum non si esaurisce all’interno del comune di Gaglianico, anche perchè è un noto promotore di attività sportive di successo che spesso non si sono esaurite sotto l’aspetto atletico ma sono state attente anche alle ricadute sociali. I nostri iscritti di Gaglianico mi hanno sempre parlato ottimamente del suo operato come amministratore, in particolar modo elogiando le energie che spende nel campo della sicurezza e del decoro del proprio comune”.

Franceschini conclude affermando che “è sempre più evidente che la serietà e lavoro, sul lungo periodo, portano sempre a dei risultati. Siamo l’unico partito che è costantemente cresciuto negli ultimi 7 anni e i lusinghieri risultati delle ultime regionali non fanno che attestarlo”.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore