/ CRONACA

CRONACA | 19 ottobre 2020, 11:41

Furti in auto a Mongrando, la Squadra mobile denuncia un uomo di 55 anni

Gli scassi sono avvenuti questa estate lungo le sponde dell'Elvo.

Foto di repertorio

Foto di repertorio

I poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Biella nei giorni scorsi hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica, per furto aggravato L.C. di 55 anni, residente in provincia di Torino.

Le indagini sono state avviate nel mese di agosto quando, nel comune di Mongrando, lungo le sponde del torrente Elvo, si erano verificati una serie di furti in danno di autovetture lasciate in sosta dalle persone che in quel periodo frequentavano il torrente.

In particolare gli autori del reato, in più occasioni, scassinavano le serrature delle autovetture o ne infrangevano i finestrini per asportare dall'interno zainetti contenti portafogli e denaro nonché oggetti di varia natura.

Alle luce di tale attività, i poliziotti, sulla base di alcuni indizi fornirti da un testimone, sono riusciti a risalire al modello e alla targa del veicolo utilizzato per la fuga e anche attraverso le immagini registrate dagli impianti di videosorveglianza della zona, riuscivano ad identificare l'autore materiale del reato. Al termine dell'attivita L.C. veniva denunciato alla locale autorità giudiziaria. 

Redazione - f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore