/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 17 ottobre 2020, 18:43

Cordar, avviso pubblico per i candidati al CdA di ENER.BIT

Cordar, avviso pubblico per i candidati al CdA di ENER.BIT

È indetto un avviso pubblico per la presentazione delle candidature per la formazione di una lista di candidati per l’elezione dei componenti del Consiglio di Amministrazione della Società partecipata ENER.BIT Srl., ai sensi dell’art. 17 dello Statuto della predetta Società. (Riferimento seduta del CdA di Cordar Spa Biella Servizi del 15 ottobre 2020).

Cordar Spa Biella Servizi dovrà provvedere all’individuazione di candidati per la formazione della lista di propria spettanza per l’elezione dei componenti del Consiglio di Amministrazione della Società partecipata ENER.BIT Srl.

L’elezione avverrà ai sensi dell’art. 17 del vigente statuto societario, tramite presentazione di liste e votazione da parte dei Soci.

Ai fini della formazione della lista viene pubblicato il presente avviso pubblico per la raccolta delle candidature.

Requisiti generali

In ottemperanza alla normativa vigente, occorre che i Candidati alla formazione della lista dei nominativi per la designazione di componenti del Consiglio di Amministrazione della Società Partecipata Ener.Bit Srl:

1.     siano in possesso dei requisiti per essere eletti Consiglieri Comunali/Provinciali;

2.     non rientrino nelle cause ostative alla candidatura e di ineleggibilità di cui all’art. 10 del D.Lgs. n. 235/2012 e all’art. 60 del D.Lgs. n. 267/2000 (Testo Unico sugli Enti Locali);

 

3. non si trovino in stato di conflitto di interessi rispetto a Cordar, ai Comuni Soci e alla Società Partecipata Ener.Bit Srl;


4.       non rientrino nelle cause di ineleggibilità previste dall’art. 2382 C.C;

5.       non abbiano liti pendenti con Cordar Spa, i Comuni Soci ovvero con la società presso cui dovrebbero essere nominati;

6.       non si trovino, rispetto a Cordar Spa e alla Società Partecipata, nelle situazioni di inconferibilità e/o incompatibilità previste nel D.Lgs 39/2013 recante disposizioni in materia di inconferibilità e incompatibilità di incarichi presso le pubbliche amministrazioni e presso Enti privati in controllo pubblico;

7.       i candidati dovranno inoltre documentare di aver acquisito, sulla base di rilevanti esperienze nel campo, la necessaria competenza tecnica e/o amministrativa per ricoprire il ruolo di Consigliere del Consiglio di Amministrazione della Società.

Si rammenta inoltre che, ai sensi del comma 734 dell'art 1 della Legge 296/2006 “non può essere nominato amministratore di ente, istituzione, azienda pubblica, società a totale o parziale capitale pubblico chi, avendo ricoperto nei cinque anni precedenti incarichi analoghi, abbia chiuso in perdita tre esercizi consecutivi”.

Nella presente procedura verrà garantito il rispetto dei principi e delle disposizioni sulla parità di genere disposte dalla L. 120/2011 e richiamate nell’art. 17 dello Statuto della società Ener.bit s.r.l.

Termini e modalità di presentazione delle candidature

Le candidature, redatte secondo il modello allegato al presente avviso, dovranno contenere: l’indicazione dei requisiti previsti, la dichiarazione del candidato di non trovarsi in una delle condizioni di ineleggibilità, inconferibilità o incompatibilità indicate; dovranno essere sottoscritte dai candidati e dovranno pervenire, unitamente al curriculum vitae e alla copia fotostatica del proprio documento di identità, tramite PEC all’indirizzo segreteria@pec.cordarbiella.it, entro e non oltre le ore 12.00 del 27 OTTOBRE 2020 (si specifica che il sistema NON riceve corrispondenza elettronica proveniente da caselle di posta non certificate), o in alternativa con consegna a mano presso la sede di Cordar spa Biella Servizi- P.zza Martiri della Libertà n. 13 Biella (Settore Organizzazione e R.U. Servizio Protocollo dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00).

Non saranno ammesse le candidature le cui PEC risulteranno inviate entro la data e l’ora di scadenza, ma consegnate sul server della Società oltre i termini indicati.

Si precisa che l’accesso agli uffici soggiace al rispetto dei protocolli relativi alla gestione dell’emergenza Covid (certificazione all’ingresso, igienizzazione, rilevazione temperatura).

La mancanza della documentazione suddetta e/o dei requisiti richiesti costituirà causa di esclusione della candidatura.

Cordar si riserva la facoltà di valutare, a propria discrezione, i curricula vitae presentati.

Inoltre, al solo scopo della presentazione delle liste per l’elezione dei componenti del consiglio di amministrazione, Cordar si riserva altresì di rendere disponibili le candidature pervenute alla valutazione degli altri Soci.

Trattamento dei dati personali

I dati personali forniti dagli interessati saranno utilizzati esclusivamente per l’espletamento della procedura in oggetto. Gli stessi devono dichiarare espressamente di essere informati, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 13 del D. Lgs. n. 196 del 30/06/2003 e del Regolamento UE n. 2016/679 “GDPR”, che i dati personali saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell’ambito della procedura per la quale la presente dichiarazione viene resa.

Informazioni

Per ogni opportuna informazione sulla società e sulle caratteristiche dell’incarico, si rimanda allo Statuto societario allegato al presente avviso.

Eventuali ulteriori informazioni relative alla presente procedura potranno essere richieste rivolgendosi ai seguenti recapiti telefonici: 0153580045/47.

Comunicato Stampa Cordar - bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore