/ CULTURA E SPETTACOLI

CULTURA E SPETTACOLI | 16 ottobre 2020, 09:09

Termina la stagione 2020 della Rete Museale Biellese

Rimangono però aperte alcune realtà

Foto di repertorio

Foto di repertorio

In via del tutto eccezionale, il Lanificio Botto e Villaggio Operaio di Miagliano e il Museo Casa natale di Pietro Micca a Sagliano Micca saranno aperti ancora per alcune domeniche, sempre nel rispetto delle normative anti Covid-19.

Il Lanificio Botto proporrà un'estensione del programma Wool Experience dell'Associazione Amici della Lana a partire da domenica 18 ottobre alle ore 15:30 con il laboratorio di feltratura curato da Marielle Dumiot. Domenica 25 ottobre alle ore 14:30 vi sarà "Il racconto della lana sucida" con Nigel Thompson del Consorzio Biella The Wool Company e infine sabato 31 ottobre dalle ore 14:30 (e in piccoli gruppi), la visita alla centralina idroelettrica sotterranea del lanificio di proprietà della Società Energie Rinnovabili s.r.l.. Tutte le visite sono a prenotazione obbligatoria al numero 320.098.2237 e come sempre sono ad offerta libera.

Il Museo Casa natale di Pietro Micca a Sagliano Micca sarà eccezionalmente aperto domenica 18 ottobre dalle ore 14.30 alle ore 18.30 con la presenza di una guida. Ulteriore occasione per scoprire la storia dell'eroe biellese che arruolato come soldato minatore nell'esercito sabaudo, perse la vita durante l'assedio francese del 1706, nel corso della guerra di successione spagnola dando fuoco alla mina che fece crollare i passaggi sotterranei di Torino. Contestualmente nei locali del Comune in Piazza Micca 5 sarà possibile visitare le mostra pittorica e fotografica di Arte Insieme che ha come tema la Valle Cervo.

Comunicato - An. Bi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore