/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 15 ottobre 2020, 07:40

Cavaglià, il sito internet del Comune inaugura il progetto "Portali dei comuni 2020"

Dal 7 ottobre attivo e navigabile il nuovo portale www.comune.cavaglia.bi.it

Foto pagina FB Comune di Cavaglià

Foto pagina FB Comune di Cavaglià

Con il nuovo sito internet www.comune.cavaglia.bi.it , attivo e navigabile dal 7 ottobre , il Comune di Cavaglià ha svolto la preziosa funzione di "avanguardia" del Progetto "Portali dei comuni 2020",  un punto di riferimento per gli altri comuni che stanno lavorando al nuovo strumento e che, nei mesi a venire, seguiranno a ruota rinnovando e cambiando l'aspetto dei propri siti istituzionali.

ll Progetto "Portali dei comuni 2020", la cui fase di progettazione è stata avviata nei primi mesi del 2020 nell'ambito del servizi del Polo Telematico Biellese della Provincia di Biella, offre l'opportunità di rinnovare i portali,  portandoli ad avere caratteristiche simili a quelle del sito della Provincia: semplici, leggibili anche dagli schermi di smartphone e tablet (responsive) e realizzati secondo le nuove linee guida redatte da Agid, l'Agenzia per l'Italia Digitale, alle quali devono attenersi gli enti locali per realizzare i siti web istituzionali.

Il progetto rappresenta la volontà dell'Amministrazione Provinciale di mettere a frutto l'esperienza maturata nella revisione del suo portale istituzionale provinciale, interamente rinnovato a fine 2019. La logica conseguenza è stata di mettere a disposizione dei comuni il medesimo progetto, adattato alle realtà degli enti comunali. 

La riprogettazione del sito è orientata ai bisogni dell’utente, con capisaldi quali la fruibilità dei contenuti, l'accesso ai servizi, e la semplificazione della presentazione delle informazioni.

I risultati sono la riorganizzazione dell’architettura informativa, la semplificazione del linguaggio e del contenuto unite alla creazione di percorsi di navigazione rispondenti alle reali necessità informative, che portano ad un notevole miglioramento di utilizzo del portale e ad informazioni trovate più velocemente.

 

 


 

Alessandro Bozzonetti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore