CRONACA - 13 ottobre 2020, 06:50

Noi Cantando Cossato, un video corale per ricordare Vitaliano Zambon VIDEO

Sei mesi dopo la morte dello storico direttore a soli 57 anni, il coro ha pubblicato in rete un brano molto accorato nel giorno del suo compleanno.

zambon cossato video

“Sono passati quasi sei mesi da quando il Covid-19 ci ha portato via il nostro direttore Vitaliano Zambon. Sono stati momenti duri per tutti, ma una cosa mi è stata chiara fin da subito: dovevamo continuare a essere i Noi Cantando per far proseguire quanto incominciato da Vitaliano e trovare una motivazione forte che ci aiutasse a reagire. Sull’onda di quello che anche tanti altri cori hanno fatto, ho lanciato a Monica, solo lei poteva raccogliere l’eredità di Vitaliano, e a Andrea, il nostro arrangiatore, nonché tastierista da sempre, un’idea”.

A parlare è Manuela Arale, presidente del Coro Noi Cantando che racconta in poche parole com’è nata l’idea di questo video pubblicato su YouTube e sui social proprio il 7 ottobre, il giorno di compleanno dello storico direttore, mancato lo scorso aprile a soli 57 anni. “Il brano scelto per la realizzazione del video e molto amato dal pubblico dei Noi Cantando – spiega - ha una musica bellissima ed emozionante e per ogni corista cantarlo in quel brutto periodo è stato un intenso momento di preghiera. Così i Noi Cantando, alle prese con smartphone, tablet e cuffie, hanno incominciato a cantare e registrare, ciascuno nella propria casa, il Magnificat, di don Marco Frisina, nell’arrangiamento del Maestro Mazzia”.

Andrea Cracco e Monica Magonara si sono occupati poi di dare unicità al materiale prodotto, visionando tutte le registrazioni inviate. Non contento Andrea Cracco ha anche voluto rifare la base musicale che accompagna il brano per dare al lavoro del coro un supporto orchestrale adeguato. Arduo certamente è stato anche il lavoro di editing del video a cura del vice presidente Roberto Caucino che ha saputo utilizzare al meglio le molteplici riprese, anche quelle di chi non aveva ben capito quale fosse l’orientamento dello smartphone da tenere durante le registrazioni.

Martedì 6 ottobre serata di prove nella sede dei Noi Cantando (e nel rispetto di tutte le norme Covid) dove il video è stato quindi presentato al coro; qui, Monica Magonara ha avuto parole di ringraziamento per tutti, ma in modo particolare per Vitaliano Zambon: “Io ho molto da imparare e voi tutti molto da insegnare, e vi ringrazio per aver accettato incondizionatamente la mia presenza. Ma ringrazio principalmente Vitaliano, perché senza di lui io sarei niente, e nessuno di noi sarebbe qui”.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

SU