COSTUME E SOCIETÀ - 07 ottobre 2020, 15:55

Le auto d’epoca del 2° memorial Enrico Leone di Pollone rievocano il Rally dei Rododendri - FOTO

memorial leone pollone

Foto di Studio Fighera

Domenica 4 ottobre si è svolta la seconda edizione del memoriale Enrico Leone, organizzato da Paolo Delsignore, consigliere comunale di Pollone, in collaborazione con la Pro Loco di Pollone. La manifestazione per auto d’epoca, sponsorizzata dalla boutique del Modesto Bertotto, ha visto partecipare 52 equipaggi, 3 in meno dei 55 iscritti a causa dell’emergenza causata dal maltempo.

Da Pollone al parco della Burcina, l’evento è riuscito a dare un ottimo palcoscenico a vetture come la Lancia B20 del 1951, presente nel manifesto del memoriale, la Mercedes AMG 585, la Renault 5 turbo degli anni 80, alcune Maserati e molte altre.

“Sono molto contento della riuscita di questa seconda edizione - commenta Paolo Delsignore - perché nonostante il maltempo abbiamo ottenuto un grande risultato. Il ritrovo era alle 8:30 di domenica mattina al parco della Burcina, da lì siamo partiti alle 9:30 per poter cominciare il nostro giro che ci ha visto attraversare  anche via Italia e gli Orsi, oltre a toccare alcuni paesi, per poi tornare verso dove siamo partiti. La manifestazione si è conclusa alle 13, con un pranzo servito da Gigi Zanone del ristorante ‘Il Faggio’ di Pollone”.

“Abbiamo percorso lo stesso tracciato che si seguiva negli anni 70 con il ‘Rally dei Rododendri’ - conclude Delsignore - è stata sicuramente un’idea capace di aggiungere un tocco di nostalgia al memoriale”.

Andrea Biondo

Ti potrebbero interessare anche:

SU