CRONACA - 03 ottobre 2020, 10:26

Smottamenti, strade bloccate e allagamenti: Valle Cervo in ginocchio a causa delle incessanti piogge FOTO e VIDEO

Il sindaco Maurizio Piatti: "La luce a Campiglia è tornata poco fa e in giornata speriamo di poter riaprire la strada"

Smottamenti, strade bloccate e allagamenti: Valle Cervo in ginocchio a causa delle incessanti piogge FOTO e VIDEO

Dopo i numerosi smottamenti in tutta la zona e la frana al Santuario di San Giovanni D'Andorno, la Valle Cervo continua a rimanere in ginocchio a causa delle incessanti piogge. Il torrente Belè, affluente del Cervo, ha portato via il ponte per la frazione Oretto, mentre il Rivazza ha reso inaccessibile il guado alla Piana per accedere alla Balma. Diversi i disagi anche in frazione Malpensà (video), dove l'acqua ha divorato 50 metri di strada provinciale.

"Abbiamo contattato già in mattinata Provincia e Prefettura - spiega il sindaco Maurizio Piatti - ora attendiamo i tecnici. La luce a Campiglia è tornata poco fa e in giornata speriamo di poter riaprire la strada. Nel frattempo è possibile muoversi passando da Quittengo, mentre i residenti nelle frazioni Mazzucchetti, Mortigliengo e San Paolo dovranno transitare dall'Asmara e da San Paolo". Infine, a Piedicavallo è crollato il ponte della Coda, insieme ad una passerella nelle vicinanze.

Leggi anche: https://www.newsbiella.it/2020/10/02/leggi-notizia/argomenti/cronaca-5/articolo/maltempo-chiusa-la-sp-100-a-valmosca-due-frazioni-isolate-a-casapinta-la-situazione-fotogallery-v.html

https://www.newsbiella.it/2020/10/02/leggi-notizia/argomenti/cronaca-5/articolo/maltempo-biella-crolla-un-muretto-sotto-la-sede-ferroviaria-in-via-candelo-museo-del-territorio-al.html

bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

SU