/ COSTUME E SOCIETÀ

COSTUME E SOCIETÀ | 30 settembre 2020, 16:45

Biella intessuta di arte e natura protagonista in Rai a Linea Verde Life

La celebre trasmissione di Rai 1 dedicherà un’ora di palinsesto al territorio biellese.

televisione biella

Foto di Stefano Ceretti

Il tour di Linea Verde Life approda in Piemonte e fa tappa a Biella e provincia. Sabato 10 ottobre (a partire dalle 12,20) il territorio biellese sarà assoluto protagonista per oltre un’ora all’interno del palinsesto di Rai 1.

Linea Verde Life è in città per raccontare la capitale della lana, il suo territorio e le sue risorse naturali e creative. Proprio durante queste ore la troupe sta andando alla scoperta del biellese, alla presenza del conduttore Marcello Masi con Daniela Ferolla e Federica De Denaro. Marcello Masi e Daniela Ferolla partono da piazza Duomo alla scoperta del cuore verde del distretto tessile biellese, eccellenza italiana nota in tutto il mondo, che oggi punta su green e sostenibilità. Tinture naturali basate sulle erbe, tecnologie d’avanguardia per la depurazione delle acque, tessuti sostenibili, sono alcuni esempi virtuosi della filiera tessile biellese che Linea Verde Life “è orgogliosa di raccontare”.

“A Biella, Città creativa per l’Unesco, non mancano le idee originali e l’arte del saper fare .- scrive in una nota l’Ufficio Stampa Rai - avete mai provato a suonare un remo? E uno sci? Tra i vicoli del Ricetto di Candelo si può, perché da oggetti di recupero nascono strumenti musicali di tutti i tipi. E tra le storie di questa puntata anche quella di una giovane atleta che affronta imprese “al limite” per ridare vita ai piccoli borghi montani che rischiano lo spopolamento. Sport per amore del territorio e sport per mantenersi in forma e divertirsi come il Wakeboard che si pratica al Lago di Viverone”. Nello spazio di questa settimana dedicato agli animali Linea Verde Life ha voluto conosce-re da vicino i cani da pastore d’Oropa, fedeli compagni dei pastori in transumanza sulle Alpi biellesi. Anche la gastronomia sarà assoluta protagonista: formaggi, salumi, polenta concia e una ricetta facile da fare a casa preparata da Federica De Denaro. Pizzette di polenta con toma biellese. E “dulcis in fundo” i canestrelli della tradizione farciti al cioccolato.

Il conduttore Marcello Masi, già direttore del Tg2, è in visita a Biella per la prima volta: “Ho trovato una città ben organizzata e pulita, sono davvero aspetti che saltano subito all’occhio. Biella mi ha colpito non solo per la parte storico-architettonica: è una città molto vivibile ed è un aspetto che dovete far conoscere all’esterno. Oltre ad aver scoperto una grande gastronomia, si respira una tradizione che non si è però fermata alla sua storia ma ha puntato verso l’innovazione sostenibile. Sono tutti messaggi che confidiamo di trasmettere nella puntata del 10 ottobre ai nostri telespettatori”. La specialità tipica che ha colpito Marcello Masi? “Senza dubbio i formaggi, davvero di grandi qualità, e ho scoperto il segreto in questi giorni di approfondimento: la differenza è dettata dal latte a chilometro zero che giunge direttamente dalle vostre vallate. Per quanto riguarda i dolci sono rimasto colpito dal Pan d’Oropa che si scioglie in bocca e una menzione va naturalmente anche ai canestrelli”. Marcello Masi assicura una puntata ricca di contenuti: “Sarà una super puntata, perché questa città che non conoscevo ci ha regalato tanti spunti che all’inizio non ci eravamo immaginati”.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore