/ POLITICA

POLITICA | 26 settembre 2020, 19:03

Lega Piemonte: “Solidarietà alla collega Patelli, messaggi anonimi non ci fermano”

Lega Piemonte: “Solidarietà alla collega Patelli, messaggi anonimi non ci fermano”

“Esprimiamo piena solidarietà e vicinanza alla collega Cristina Patelli, bersaglio di minacce vili. L’odio riversato sui social da certi idioti merita piena condanna da parte di tutti gli schieramenti politici perché non minaccia solo il singolo, ma l’intera democrazia. Siamo certi che le forze dell’ordine sapranno risalire all’autore del reato. Non saranno minacce e messaggi anonimi a fermare l’impegno di Cristina e di nessuno di noi”. Lo dichiarano il capogruppo della Lega alla Camera Riccardo Molinari e i parlamentari piemontesi della Lega.

Comunicato Stampa Lega Piemonte - bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore