/ CRONACA

CRONACA | 21 settembre 2020, 09:36

Olivero e il Consiglio comunale Biella ricordano Squillario: “Merito di aver immaginato futuro per Biellese”

olivero squillario

Biella è in lutto per la morte di Luigi Squillario, sindaco di Biella e primo storico presidente della Fondazione CRB. Numerosi gli attestati di vicinanza da parte delle istituzioni e delle forze politiche. Anche il presidente del Consiglio comunale di Biella Marzio Olivero ha voluto esprimere la propria vicinanza alla famiglia.

“Il Consiglio Comunale di Biella esprime il proprio profondo cordoglio per la scomparsa dell'Avv. Luigi Squillario uomo pubblico che ha saputo caratterizzare la stagione politica e amministrativa che ha vissuto – così scrive in un comunicato agli organi di stampa locali - Come sindaco di Biella prima, come presidente della Cassa di Risparmio e della Fondazione poi, ha sempre rappresentato un riferimento per il nostro territorio, per gli amministratori, gli enti, le associazioni locali. Sempre disponibile, generoso nel dispensare suggerimenti, poco incline a raccogliere consigli, colpivano i suoi modi straordinariamente semplici e diretti con tutti. Ha sempre operato per creare il modello di Biella che desiderava e nel quale credeva, trasformandola profondamente con scelte coraggiose. Si siano o meno condivise le decisioni prese è doveroso riconoscere all'Avv. Squillario il merito di aver saputo immaginare un futuro per Biella e per il Biellese ed aver lavorato senza sosta per realizzare questo suo sogno”.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore