SPORT - 20 settembre 2020, 17:48

Tanti gol per Su Nuraghe Calcio Biella contro Unipol SAI Assicurazioni

Tanti gol per Su Nuraghe Calcio Biella contro Unipol SAI Assicurazioni

In vista dell’inizio del prossimo campionato provinciale, continuano gli allenamenti di Su Nuraghe Calcio Biella. Lunedì 14 settembre, presso il campo sportivo cittadino di San Biagio, i giovani con lo stemma della Sardegna sul cuore hanno incontrato la Società Sportiva SAI assicura - UnipolSai assicurazioni, coordinata da Antonio Renaldo; incontro avvenuto nel rispetto di norme e disposizioni emanate da governo centrale e periferico.

Direttive e prescrizioni che si sommano alle regole sportive accettate e condivise, rendendo il campo da gioco non solo palestra del corpo e dello spirito, ma anche del cuore. Amicizia e piacere di reincontrarsi tra atleti sono caratteristica che ben si percepisce dopo mesi di assenza, a qualificare partite che, a buona ragione, sono dette “amichevoli”.

Nonostante il doppio vantaggio conseguito dai giovani in campo con le insegne dei Quattro Mori, i gol messi a segno passano in secondo piano. Perché l’importante è giocare, misurarsi e competere sul campo per poi continuare serenamente e con gioia negli spogliatoi, pur sempre a presenze contingentate. Risultati e azioni di gioco attentamente vagliati dai mister di entrambi gli schieramenti servono a definire i ruoli e a valutare la preparazione fisica in vista dell’imminente campionato.

Lunedì 21 settembre, alle ore 20:00, altra partita di allenamento: sempre al San Biagio, i giovani di Su Nuraghe Calcio Biella, coordinati da Gaspare Carmona, allenati da Roberto Geromel, incontreranno A.S. Dinamo Kiev, responsabile Luigi Frassanito, allenatore Andrea Marchesi. Tra loro, calciando in opposte direzioni, atleti che, nelle passate edizioni, hanno militato assieme, fianco a fianco nella stessa formazione: amicizia che va ben oltre i colori delle divise.

Efisangelo Calaresu - Su Nuraghe

Ti potrebbero interessare anche:

SU