/ CULTURA E SPETTACOLI

CULTURA E SPETTACOLI | 19 settembre 2020, 16:38

La Fucina Territoriale Biellese ha un nuovo direttivo. Stecchi riconfermato presidente

La Fucina Territoriale Biellese ha un nuovo direttivo. Stecchi riconfermato presidente

Il 15 settembre presso la sede dell'Associazione Culturale Fucina Territoriale Biellese si è tenuta l'assemblea annuale dei soci nella quale si è data lettura del bilancio con relativa approvazione. L'assemblea ha provveduto all'elezione del Nuovo Direttivo del sodalizio che risulta così composto: presidente Luca Stecchi (riconfermato Presidente per il terzo mandato consecutivo); vicepresidente Maria Morena Tarroni; segretario Alessio Ercoli; tesoriere Marina Colombo (dott.ssa commercialista); consiglieri Francesca Ceretta, Fabrizio Salani e Fabrizio Corana.

L'incontro molto atteso è stato aperto con la relazione morale del Presidente Luca Stecchi e con la presentazione e successiva approvazione del bilancio. Un'assemblea, questa del 2020, con una grande valenza etica che ha manifestato per la prima volta dalla nascita del sodalizio una grande preoccupazione riguardo il futuro della associazione stessa.

Durante il confronto tra i soci è emersa la pressante volontà di non abbandonare il territorio biellese proseguendo con l’attività associativa, un desiderio che ha unito la volontà di tutti i presenti, nonostante le problematiche molto pesanti di questo 2020 per tutte le attività culturali e non solo.

I soci hanno quindi deciso di autofinanziarsi per far fronte alle spese fisse di gestione e nel frattempo si sono poste le basi per mantenere e ripartire con nuove attività culturali che possano coinvolgere le persone alla scoperta del nostro magnifico territorio biellese, nel rispetto delle normative vigenti Covid-19.

L'assemblea ha rivolto i migliori auguri al nuovo direttivo per il loro impegno futuro. 

Comunicato Stampa Fucina Territoriale Biellese - bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore