/ POLITICA

POLITICA | 18 settembre 2020, 19:19

Il sindaco di Campiglia Cervo Piatti risponde al presidente Cordar, Gabriele Martinazzo

Replica con precisazioni arrivano dalla Valle Cervo.

Il sindaco di Campiglia Cervo Piatti risponde al presidente Cordar, Gabriele Martinazzo

Replica di Maurizio Piatti al presidente di Cordar, Gabriele Martinazzo. "A seguito dell’articolo del 15 settembre pubblicato su questa testata voglio precisare quanto segue:

Non ho mai detto di non aver parlato con Cordar, ho semplicemente richiesto che alle numerose PEC inviate dal Comune a Cordar contenenti richieste e proposte sulle varie problematiche mi venisse risposto tramite lo stesso sistema, vale a dire con PEC, in modo da poter avere delle risposte ufficiali e non solo dette a voce;

Il Comune è socio del Cordar penso quindi abbia tutti i diritti e doveri di richiedere questo semplice scambio di corrispondenza.

Ad oggi, infatti, non sappiamo nulla di definitivo per ognuno dei problemi sul tavolo, vale a dire, bollettazione ex Campiglia e Quittengo, problema fontane pubbliche, problema contatore Municipio. Si ricorda che alcune di queste PEC inviate dal Comune datano febbraio e marzo 2020. Tanto dovevo per correttezza d’informazione".

comunicato - f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore