/ CULTURA E SPETTACOLI

CULTURA E SPETTACOLI | 18 settembre 2020, 06:50

Biella: Museo del Territorio organizza due giornate sulle “Antiche tecniche fra arte e archeologia”

L'assessorato alla Cultura celebra il 26 ed il 27 settembre: sono le Giornate Europee del Patrimonio.

Biella: Museo del Territorio organizza due giornate sulle “Antiche tecniche fra arte e archeologia”

Sabato 26 e domenica 27 settembre si celebrano in Italia le GEP – Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days), la più estesa e partecipata manifestazione culturale d’Europa. “Imparare per la vita” è lo slogan scelto dal MiBACT, prendendo spunto da quello proposto dal Consiglio d’Europa “Heritage and Education – Learning for Life”, per richiamare i benefici che derivano dalla esperienza culturale e dalla trasmissione delle conoscenze nella moderna società.

Il Museo del Territorio Biellese in tale occasione propone due laboratori didattici per adulti per provare e sperimentare passo a passo le antiche tecniche artistiche, utilizzando i medesimi processi e materiali di un tempo.

Il programma: sabato 26 settembre, ore 16, verrà proposta la tecnica della tempera all’uovo e domenica 27 settembre, sempre alle ore 16, la realizzazione di un oggetto di epoca romana attraverso l’utilizzo di matrici. All’attività pratica verrà abbinata una visita guidata di approfondimento all’interno delle sezioni permanenti del Museo.

Prenotazione obbligatoria entro le 16 del 25.09 allo 015.2529345, museo@comune.biella.it – max 15 persone per ciascun appuntamento.

Costo € 3,00 per appuntamento, € 5,00 per chi partecipa ad entrambe le giornate

.INFO: Museo del Territorio Biellese – Chiostro di S. Sebastiano, via Q. Sella 54/b,  015.2529345, museo@comune.biella.it, www.museo.comune.biella.it.

Inoltre, il 27 settembre, la Caffetteria Ristorante del Museo, propone un brunch dalle 11.30 alle 15.30 con accompagnamento musicale con il gruppo "LATCHO DROM". L'atmosfera travolgente catapulterà il pubblico  nel meraviglioso mondo di Django Reinhardt: anni 20' 30' 40', gli anni d'oro della musica. Avvolti da un tripudio di sonorità zingare e virtuosismi musicali di altri tempi, gitani e manouche si incontrano. Non mancheranno i traditional dello swing / jazz. I "Latcho Drom" sono: Gabriele Ferro: Swing Guitar, Maurizio Mazzeo: Manouche Guitar, Alberto Palazzi: Manouche Guitar, Martin Bilello: Gypsy Guitar. Info: 347.3225548

Comunicato - An. Bi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore