/ SPORT

SPORT | 14 settembre 2020, 16:44

U.S.D. Città di Cossato sconfitta di misura col Valduggia.

Gli allenamenti della squadra, ancora guidati da mister Forzatti ed il suo staff, non hanno comunque intenzione di fermarsi anche perché non sarà certamente una sconfitta ad abbattere i propositi della società cossatese.

U.S.D. Città di Cossato sconfitta di misura col Valduggia.

Il cammino attraverso la stagione calcistica 2020-2021 inizia con una leggera storta alla caviglia per l’U.S.D. Città di Cossato, sconfitta in Coppa Italia Promozione Piemonte per 1 a 0 dall’A.S.D. Valduggia Calcio nella prima partita ufficiale di questa annata. Il risultato però risulta beffardo visti gli sforzi del Cossato di portarsi a casa la vittoria, testimoniati da due goal annullati dal guardalinee.

Gli allenamenti della squadra, ancora guidati da mister Forzatti ed il suo staff, non hanno comunque intenzione di fermarsi anche perché non sarà certamente una sconfitta ad abbattere i propositi della società cossatese. Il gruppo affronterà il campionato di Promozione ed è composto da 23 ragazzi di cui ben 9 provenienti dal settore giovanile, a testimonianza del grande lavoro sui giovani fatto della U.S.D. Città di Cossato. 

Anche i più giovani, infatti, stanno ricominciando ad entrare in condizione, con le squadre dell’agonistica, juniores, degli allievi e dei giovanissimi che hanno ricominciato ad allenarsi per arrivare pronti all’impegno più importante: i campionati Regionali in programma tra fine settembre e inizio ottobre. I ragazzi avranno a disposizione ben 4 campi per potersi allenare rispettando le normative sanitarie vigenti.

Andrea Biondo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore