/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 12 settembre 2020, 06:50

A Candelo orari diversi d'ingresso e intervalli separati, ecco come la scuola si prepara a riaprire VIDEO

Newsbiella ha mostrato in presa diretta la giornata tipo di ogni allievo dal prossimo 14 settembre, all'interno dell'Istituto Comprensivo di Candelo-Sandigliano. Le interviste al dirigente scolastico Antonello Papa e al sindaco Paolo Gelone.

candelo scuola

Pochi giorni d'attesa e la campanella risuonerà all'interno dell'Istituto Comprensivo di Candelo-Sandigliano, dopo mesi di lockdown e didattica a distanza. Dal 14 settembre gli studenti potranno ritornare sui banchi di scuola e rivedersi dopo tanto tempo seguendo però una serie di regole diverse rispetto agli anni scorsi.

Nel pomeriggio di ieri, 11 settembre, Newsbiella ha fatto visita alle scuole elementari di Candelo e mostrato in anteprima le misure, già apportate o in via di definizione, all'interno del plesso. Con il dirigente scolastico Antonello Papa abbiamo parlato di diversi aspetti come le modalità d'ingresso a scuola, l'intervallo, l'attività sportiva in palestra, il servizio mensa e molto altro ancora: “Ci saranno ingressi differenziati e orari diversi per accedere a scuola. Intervallo? Sarà separato per evitare assembramenti in corridoio e, se il tempo ci assiste, sarà all'esterno con spazi diversi. A lezione si svolgerà tutto normalmente seguendo le normative vigenti ed ogni insegnante pulirà la cattedra prima di uscire”.

Accanto al preside, l'amministrazione comunale rappresentata dal sindaco Paolo Gelone, dal vice e assessore all'Istruzione Gabriella Di Lanzo e al capogruppo in consiglio comunale Erika Vallera. “Sinergia tra Comune e scuole per tenere alto il concetto di sicurezza – sottolinea il primo cittadino – Per il ritorno a scuola degli studenti sono assolutamente tranquillo. Abbiamo fatto un buon lavoro ma occorre mantenere un livello alto di attenzione. Invito le famiglie a mantenere le dovute precauzioni e istruire i bambini ad avere un atteggiamento consono per far sì che non possa ripartire una seconda ondata di contagi”.

Di seguito, la visita della scuola in diretta Facebook per mostrare la giornata tipo che dovrà affrontare lo studente dal prossimo 14 settembre.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore