/ CRONACA

CRONACA | 10 settembre 2020, 16:33

Cossato unita nel ricordo di Vitaliano Zambon

L'Alpino e storico direttore del coro Noi Cantando era mancato lo scorso aprile a soli 57 anni. Sabato verrà celebrata una messa in suffragio.

cossato zambon

A Cossato resta indelebile il ricordo di Vitaliano Zambon, Alpino e storico direttore del coro Noi Cantando, mancato lo scorso aprile a soli 57 anni. La sua morte aveva profondamente sconvolto l'intero Biellese con diffusi attestati di stima e vicinanza alla famiglia davvero struggenti.

Tra questi, avevano colpito le parole del cantante e tastierista dei Pooh Roby Facchinetti e del sindaco Enrico Moggio. Ora, a distanza di mesi dalla sua scomparsa, il gruppo Alpini di Cossato Quaregna e il Coro Noi Cantando organizzano una Santa Messa in suffragio al fondatore del Coro e di tutte le penne "andate avanti" in questi mesi di pandemia.

La funzione si svolgerà sabato 12 settembre alle 18.30 presso l'oratorio di Cossato. In caso di maltempo sarà celebrata nella Chiesa Parrocchiale.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore