/ CRONACA

CRONACA | 09 settembre 2020, 12:21

Brucia suppellettili, verrà denunciato dai Carabinieri

Il fatto è successo martedì 8 settembre.

Foto di repertorio

Foto di repertorio

È stata identificata in un rogo di rifiuti la fonte della colonna di fumo che si è propagata nel pomeriggio di ieri, 8 settembre, nei pressi di frazione Lorazzo di Andorno. Immediatamente allertati dalla Centrale Operativa, i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Biella sono giunti sul posto e hanno identificato l’autore del reato, un 67enne biellese. Si tratta di un’illecita pratica di smaltimento di rifiuti, dannosa per la salute dell’uomo e dell’ambiente, rigorosamente vietata ai sensi del Testo Unico Ambientale. L'uomo verrà denunciato per abbruciamento.

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore