/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 09 settembre 2020, 16:12

Il Torino è a Biella, ecco l'arrivo di capitan Belotti e compagni al Relais Santo Stefano FOTO e VIDEO

Presenti anche i vice sindaci di Biella e Sandigliano Moscarola e Ghiazza e il consigliere comunale Neggia: “Giornata di festa. Lo sport è l'assoluto protagonista”.

arrivo torino biella

Il Torino è arrivato a Biella. Poco prima delle 15 di oggi, 9 settembre, i granata allenati da mister Marco Giampaolo hanno varcato la soglia del Relais Santo Stefano di Sandigliano scatenando l'entusiasmo dei presenti, specialmente al passaggio del capitano, Andrea Belotti.

“Oggi non è il giorno delle polemiche ma una giornata di festa dove lo sport è l'assoluto protagonista – commenta il consigliere comunale e presidente della commissione Sport Corrado Neggia – Festeggiano la maggioranza, la minoranza, tutto il territorio e i tifosi di tutte le squadre”. Concorde anche il vicesindaco e assessore allo Sport Giacomo Moscarola, in compagnia del vice di Sandigliano Giovanni Ghiazza: “Siamo fieri di avere a Biella una squadra storica come il Torino. Era da molto tempo che una squadra di Serie A non tornava a visitare la città di Biella”.

Intanto, l'interesse in città sta aumentando ora dopo ora e, alle 18, i granata scenderanno sul rettangolo verde dello stadio Pozzo La Marmora di Biella per il primo allenamento in programma. L'attesa sta crescendo con code davanti ai cancelli già da questa mattina. Di seguito la diretta Facebook dell'arrivo del Torino a Sandigliano e l'intervista video al proprietario del Relais Santo Stefano, Eugenio Rosano.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore