/ CULTURA E SPETTACOLI

CULTURA E SPETTACOLI | 05 settembre 2020, 07:50

A Miagliano una passeggiata dedicata alla scrittrice biellese Alba Albertazzi

A Miagliano una passeggiata dedicata alla scrittrice biellese Alba Albertazzi

Una passeggiata dedicata alla biellese Alba Bertazzi. È il nuovo evento organizzato dall'associazione Amici della Lana nell'ambito del progetto Wool Experience, inserito nel calendario della Rete Museale Biellese con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Biella e il patrocinio del Comune di Miagliano e di Gal Montagne Biellesi. L'appuntamento con l'iniziativa, dal titolo "Passi d'Alba", è fissato per le 15 di domenica 6 settembre. 

Classe 1918, Alba Albertazzi è nata a Quittengo e si è trasferita nei primi mesi della sua vita a Tavigliano, nel paese della nonna materna, dalla quale ha imparato usanze, proverbi e tradizioni tipiche della Valle. Si partirà dal Lanificio di Miagliano (che per Alba fu luogo di lavoro quando era ancora il Cotonificio Poma) e guidati da Maria Laura Delpiano si salirà verso Sagliano per poi raggiungere Tavigliano attraverso la "Costa". I passi degli spettatori saranno cadenzati dalle note dell’arpa e dalla lettura di alcuni brani, grazie al contributo delle artiste di Storie di Piazza Elena Straudi e Manuela Tamietti. Inoltre, alcuni dei brani presentati saranno inediti, perché Alba amava regalare ai suoi amici pagine scritte a mano, con riflessioni di vario genere mai pubblicate. Altri racconti saranno invece tratti dai suoi libri. Le due artiste Elena e Manuela hanno conosciuto e frequentato Alba e di lei conservano un bel ricordo che vogliono condividere con altre persone.

La partecipazione è a offerta libera con obbligo di prenotazione al 320/0982237.

bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore