/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 14 agosto 2020, 06:50

ZerOne Five: nascono dall'amore per il Biellese gli occhiali Candelo, Mont Mars, Brich, Elvo e Bielmonte

La differenza la si nota sempre negli accessori: l'astuccio artigianale è griffato Lanificio Zignone.

ZerOne Five: nascono dall'amore per il Biellese gli occhiali Candelo, Mont Mars, Brich, Elvo e Bielmonte

Il marchio ZerOne Five è il nuovo nato di Star, un'azienda biellese attiva da oltre vent'anni nel settore e leader della vendita online: il nuovo prodotto si affianca ad un co-marketing territoriale.

La loro filosofia è il futuro, nel quale non esistono ultime occasioni ma infinite seconde possibilità.

"Il lockdown è stato un momento che ci è servito per pensare" racconta Massimiliano Vercellino che di idee innovative se ne intende "Cercavamo un prodotto che esaltasse in giro per il mondo alcuni nomi biellesi. E così è stato. Da qui è nata una collezione creata per esaltare alcune bellezze del territorio biellese. Mano a mano che abbiamo creato la linea abbiamo abbinato ai cinque modelli differenti i nomi di Candelo, Mont Mars, Brich, Elvo e Bielmonte". 

Ogni occhiale è accompagnato da un astuccio artigianale in tessuto, proveniente dal Lanificio Zignone, perla della produzione tessile della provincia, le lenti montano filtri solari Centro Style, azienda italiana di rilevanza internazionale con oltre quarantacinque anni di esperienza nel settore oftalmico.

Dove sta la diversità di questa impresa? L'azienda biellese, per la realizzazione, ha scelto di investire su un'economia circolare ovvero estendendo il ciclo di vita dei prodotti e contribuendo a ridurre i rifiuti al minimo. E quando gli occhiali ZerOne Five invecchiano o solamente si vuol cambiare modello, ecco un'ulteriore novità e particolarità: una volta che non sarà più utile, al cliente basterà scrivere a zeronefive@gmail.com per ricevere tutte le istruzioni necessarie e fare il primo passo verso un mondo più ecologico.

Infatti, una parte degli occhiali riparati, quella composta da montature in buono stato, verrà donata ad associazioni che si occupano della raccolta, per la rigenerazione e distribuzione a chi ne ha più necessità. La rimanenza verrà invece suddivisa nelle startup che si occupano di riciclo innovativo.

"ZerOne Five avrà anche una sua vetrina personale su Amazon" termina Massimiliano Vercellino "probabilmente anche la prima del Biellese".

Potete trovarli sul loro sito: http://www.zeronefive.com/ 

Claudia Rolando

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore