/ CRONACA

CRONACA | 10 agosto 2020, 18:07

Sotto scorta da 15 giorni, Massimo Giletti minacciato dal boss mafioso

Lo ha affermato a il Corriere della Sera.

Sotto scorta da 15 giorni, Massimo Giletti minacciato dal boss mafioso

Il conduttore e giornalista biellese Massimo Giletti è sotto scorta da quindici giorni. A rivelarlo una sua recente intervista a il Corriere della Sera al quale ha confermato tutto. "Sono sotto scorta da due settimane ma non ho altro da aggiungere” ha detto Giletti.

Il biellese sarebbe stato minacciato dal boss Filippo Graviano a proposito dell'uscita dal carcere, causa l'emergenza Coronavirus, di 300 mafiosi.

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore