/ CRONACA

CRONACA | 10 agosto 2020, 19:58

Pecora intrappolata nella ferrata dell'Infernone. Difficile recupero dei Vigili del Fuoco

Dopo quattro ore è stata tratta in salvo.

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Quattro ore di intervento per mettere al sicuro una pecora. E' il bilancio del pomeriggio di una squadra dei Vigili del Fuoco di Biella subito dopo la richiesta di soccorso di un escursionista che ha notato la povera bestiola in chiara difficoltà. 

La zona in questione è la ferrata dell'Infernone in valle Elvo. La pecora è stata trovata viva sopra una roccia vicino ad una lama. Il recupero è stato difficile ma produttivo tanto che il mammifero è stato trasportato in una zona sicura per poi essere consegnato ad una margara della zona. La pecora è stata visitata da un veterinario dell'Asl di Biella che l'ha trovata in buona salute. 

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore