/ CRONACA

CRONACA | 09 agosto 2020, 06:50

Polizia raccomanda attenzione alla truffa del falso audio, ecco di cosa si tratta

polizia web

Foto di repertorio

“Avviso di sicurezza Microsoft il tuo computer ci ha avvisato di essere stato infettato…” comincia così l’audio-truffa che sta circolando in questo periodo su Internet.“Attenzione perché è una tecnica per carpire i dati personali – spiega la Polizia di Stato sul proprio sito - Se mentre si naviga, o quando si accende il Pc, si aprono finestre di alert per potenziali Trojan, che hanno compromesso il computer e invitano a chiamare un numero verde, non raccogliete il consiglio”.

La Polizia Postale avvisa di fare molta attenzione e di mettere in atto alcune buone pratiche per non cadere in una truffa. “Evitare di contattare il numero verde segnalato – sottolineano - spegnere il computer, aggiornare l’antivirus e fare la scansione dei file ed infine, per maggior sicurezza, cambiare anche le password dei propri profili. È possibile contattare la polizia Postale per effettuare delle segnalazioni alla pagina del Commissariato online”.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore