/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 09 agosto 2020, 12:26

Nuovi professionisti per l’orientamento scolastico grazie al progetto Skilland

Il progetto è co-finanziato da Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, Fondazione Cassa di Risparmio di Biella e Banca Simetica

Nuovi professionisti per l’orientamento scolastico grazie al progetto Skilland

Si è concluso in questi giorni il corso di formazione per orientatrici e orientatori inserito tra le attività di Skilland: sono 19 i nuovi professionisti che si occuperanno dell’orientamento dei bambini e ragazzi biellesi. Il corso di Alta Formazione "Tecniche di Orientamento scolastico - Orientamento precoce" organizzato e gestito nell’ambito delle attività del progetto Skilland è giunto alla sua conclusione: sviluppato attraverso 96 ore di lezioni ed esperienze complementari, il percorso di formazione ha coinvolto un gruppo di venti corsisti provenienti da diversi settori e organizzazioni (terzo settore, mondo della scuola, Regione Piemonte, Unione Industriale Biellese e Diocesi di Biella).

Partito a dicembre 2019 con incontri in presenza, presso il Centro di Orientamento Skilland, il corso è stato prontamente convertito in forma digitale durante in lockdown e questo ha permesso il suo svolgimento e il compimento, nei tempi previsti, con l’esame finale e la presentazione dei project work.. Con la conclusione del percorso prende il via l’attività della Comunità professionale di Orientatori che opererà nell'ambito di Skilland e resterà una preziosa risorsa per il Biellese: i progetti elaborati dai corsisti saranno infatti realizzati entro il 2022. Il corso ha visto la partecipazione, in qualità di docenti, di un gruppo di professionisti attivi in differenti ambiti professionali: dal mondo accademico Daniele Marini e Alessandro Rosina; dal mondo delle istituzioni, Raffaella Nervi di Regione Piemonte; Michele Marmo e Michelangelo Belletti della Cooperativa Vedogiovane; la neuropsichiatra infantile Elena Rainò; Paola Merlino, referente per l’Orientamento del Consorzio Sociale Il Filo da Tessere; Lorenzo Zampieri dell’Ufficio Scolastico Territoriale; Pierangelo Pollini coach e responsabile dello sviluppo risorse umane; Roberta Santi, sociologa del lavoro.

I corsisti hanno inoltre avuto modo di incontrare e confrontarsi con i referenti delle principali Associazioni di categoria: Unione Industriale Biellese, CNA, Confcooperative, Confagricoltura e molti altri. I corsisti che hanno concluso il percorso sono: Vito Daniele Balice (I.I.S. Eugenio Bona), Paolo Celoria (Regione Piemonte), Anna Cinguino (Cooperativa Sociale Maria Cecilia Onlus), Federica Cogato (I.C. Vigliano Biellese - Scuola Primaria di Vigliano Amosso), Gianluca Coppa (Diocesi di Biella - Progetto Policoro), Sara Corrado (Domus Laetitiae - Società Cooperativa Sociale di Solidarietà Onlus), Adele Fioravera (Cooperativa Sociale Tantintenti Onlus), Elena Foglia (Cooperativa Sociale Maria Cecilia Onlus), Lucia Fumai (Cooperativa Sociale Tantintenti Onlus), Roberta Gremmo (Domus Laetitiae - Società Cooperativa Sociale di Solidarietà Onlus), Cinzia Mancin (Cooperativa Sociale Maria Cecilia Onlus), Laura Marampon (I.C. Vallemosso-Pettinengo - Scuola Secondaria di I grado Valle Mosso), Roberta Melon (Cooperativa Sociale Tantintenti Onlus), Selena Minuzzo (Anteo Impresa Sociale Cooperativa), Bruna Ramella Pralungo (I.C. San Francesco d'Assisi Biella - Scuola Primaria), Katia Ramella Pralungo (Associazione ABC Onlus), Vanna Ronzani (Unione Industriale Biellese), Marika Siviero (I.C. Candelo-Sandigliano - Scuola dell'Infanzia), Maria Grazia Summa (I.C. San Francesco d'Assisi Biella - Scuola Secondaria di I grado).

Il corso di Alta Formazione è una delle attività di Skilland, progetto co-finanziato da: Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, Fondazione Cassa di Risparmio di Biella e Banca Simetica. Skilland promuove percorsi, attività e strumenti innovativi di orientamento precoce rivolti a bambini e bambine, ragazzi e ragazze tra gli 8 ed i 17 anni.

Comunicato Stampa Skilland - bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore