CRONACA - 08 agosto 2020, 12:57

Lite tra vicini di casa degenera e spunta un'accetta: denunciato un uomo

Altro intervento a Masserano per una lite tra congiunti.

lite carabinieri

Foto di repertorio

Costerà caro il litigio tra due uomini di 55 anni che affrontatisi a parole nel pomeriggio di ieri hanno richiesto l'intervento di una pattuglia dei Carabinieri di Mottalciata. I militari, oltre a riportare alla calma i contendenti, hanno accertato che uno di loro aveva un'accetta in mano con chiaro intento intimidatorio. Pertanto l'uomo verrà denunciato per minacce gravi.

Sempre nel territorio di Masserano, c'è stato un altro intervento per una lite tra prossimi congiunti: dalle informazioni raccolte, i due già da tempo non sono in buoni rapporti anche per questioni legate a rapporti di lavoro. Ci hanno pensato i Carabinieri di Masserano a riportare la calma tra i due che eventualmente regoleranno le loro vicende per vie legali.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

SU