/ POLITICA

POLITICA | 08 agosto 2020, 18:14

Lega, Michele Mosca nominato Commissario per la Provincia di Biella

mosca lega

Con Atto emesso in data 7 agosto l’onorevole Riccardo Molinari ha nominato Commissario per la Provincia di Biella il Segretario Provinciale uscente Michele Mosca.

“Con questo atto diamo formalmente avvio al nuovo partito Lega Salvini Premier - commenta lo stesso Mosca - Sono orgoglioso di essere stato per lungo tempo Segretario di Lega Nord e lo sono altrettanto di essere stato chiamato da Riccardo Molinari, a cui va un ringraziamento personale per aver dato continuità al progetto, a guidare questa fase di transizione che ci porterà ai congressi di sezione e a quello provinciale in data da destinarsi, non so se entro l’inverno o il prossimo anno. Ho fatto il Segretario della Lega biellese per quasi un decennio vivendo fasi alterne, il periodo del 3% e quello recente del 30% con l’avvento dell’epoca Salvini. In ogni situazione sono sempre rimasto fedele al partito e ho cercato di lavorare con impegno usando moderazione e toni più accesi quando era necessario. Ringrazio tutti i componenti del direttivo che negli anni mi hanno accompagnato in questa avventura che per me è stata un momento di crescita personale e politica, un ringraziamento va anche ai militanti e ai sostenitori che hanno sempre condiviso le scelte e lavorato per far crescere la Lega sul territorio provinciale, impossibile nominarli tutti per non rischiare di dimenticare qualcuno, ma certamente coloro che hanno lavorato mettendosi a disposizione e senza mai chiedere nulla in cambio sono un esempio per tutti noi”.

Mosca sottolinea che di aver raggiunto “traguardi importanti che oggi ci pongono ad essere la guida politica di tutto il territorio, spesso esempio anche per le altre province, auspico che al rientro dalle ferie estive la Lega possa ripartire con lo stesso entusiasmo, dando vita ad una squadra che meriti di ottenere i risultati a cui siamo giunti noi, da parte mia non mancherà l’impegno in qualsiasi ruolo sarò chiamato a cimentarmi, sia politico partitico che istituzionale, per proseguire sulla strada tracciata”.

Comunicato stampa g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore