/ CULTURA E SPETTACOLI

CULTURA E SPETTACOLI | 06 agosto 2020, 07:50

Teatrando prosegue a Villa Piazzo e rilancia con altre due repliche

ars teatrando

Foto di Franco Ramella

Alla vigilia delle ultime due repliche di “Bingo-go!”, previste Venerdì 7 e Sabato 8 Agosto a Villa Piazzo a Pettinengo, la compagnia Teatrando sceglie di aumentare la posta in gioco e aggiunge altri due appuntamenti alla fine del mese: Venerdì 28 e Sabato 29 Agosto.

“Lo spettacolo sta andando bene e piace – commenta il regista, nonché conduttore delle serate, Paolo Zanone – così, ora che abbiamo finalmente risolto anche i piccoli problemi tecnici, abbiamo pensato di aggiungere altre due date, al rientro dalle vacanze”. Anche il meteo sta assecondando la compagnia biellese, che in questo anno così complicato non ha voluto rinunciare al suo tradizionale spettacolo estivo (alla sua XXVII edizione), puntando su una formula tutta nuova e investendo molto sull’iniziativa: è stato realizzato un palco fatto praticamente su misura, sono stati acquistati e affittati microfoni e altri strumenti tecnici ed è stato completamente riprogettato il sito Internet anche per garantire un servizio di acquisto dei biglietti online.

Dopo la primissima serata saltata a causa di un temporale, le successive sette repliche di “Bingo-go!” sono andate regolarmente in scena, compresa quella di sabato scorso, iniziata con mezz’ora di ritardo a causa del temporale, che ha interessato più o meno tutto il Biellese. Come si evince dal titolo, lo spettacolo prende spunto dal gioco, per offrire una carrellata di situazioni teatrali, proponendo scene completamente diverse al venerdì e al sabato sera. Un presentatore, coadiuvato da una frizzante valletta di origine campane, conduce la serata, che si sviluppa come la più classica delle tombolate. Si estraggono i numeri e gli spettatori si sfidano a chi per primo farà ambo e poi terno, quaterna, cinquina e infine bingo. I premi per chi raggiunge l’obiettivo sono, di volta in volta, scene da scegliere in un ricco menù teatrale. È un gioco dettato dal caso anche per gli attori, che sanno di dover andare in scena, ma non precisamente quando e devono quindi prepararsi più rapidamente possibile. Sono una trentina ogni sera quelli impegnati, la maggior parte sul palco e altri di supporto al gioco e d’intrattenimento ai tavoli, nel dipanarsi dello svolgimento, che cambia ad ogni replica. Lo spettacolo inizia alle 21.30.

Due, come si diceva, i temi: al venerdì “Lo Shakespeare shakerato”, con scene dedicate alle storie e ai personaggi del grande commediografo inglese, rilette in modo sorprendente e con un tocco d’ironia; al sabato “Vizi, lazzi e nefandezze”, un viaggio divertente e quasi peccaminoso tra le debolezze umane, in compagnia di Bacco, tabacco e Venere, ma non soltanto. In collaborazione con la caffetteria Garden Gourmet di Villa Piazzo vengono proposte due diverse opzioni di partecipazione. La prima comprende spettacolo e voucher “Apericena” al costo di 30 euro intero (13 + 17) e di 26 euro ridotto (10 + 16). La seconda prevede spettacolo e voucher “Bevanda e piccoli sapori” al costo di 20 euro intero (13 + 7) e 16 euro (10 + 6). Si ricorda che hanno diritto al ridotto i bambini tra i 6 e i 14 anni, gli over 65 e i residenti a Pettinengo (all'ingresso dovranno mostrare un documento). L’apericena inizia alle 19.30. Prenotazione con acquisto biglietti sul sito della compagnia (www.teatrandobiella.it).

Nel pieno rispetto delle normative previste per l’emergenza Covid-19, lo spettacolo si svolge all'aperto e il pubblico si siede in modo da rispettare le distanze di sicurezza. L'ingresso viene regolato per evitare assembramenti. Gli spettatori devono essere muniti di mascherina, per accedere agli spazi chiusi, ma durante lo spettacolo, stazionando al tavolo, possono toglierla. Consigliatissimi anche l’antizanzare e una maglia!

Per informazioni: 333.5283350.

Comunicato stampa g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore