/ Valli Mosso e Sessera

Valli Mosso e Sessera | 04 agosto 2020, 14:55

Valle San Nicolao: Bando per la gestione della palestra aperto fino al 31 agosto

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Il bando pubblicato dal Comune di Valle San Nicolao per l'affidamento della gestione, in orario extrascolastico, della palestra comunale di Frazione Chiesa scadrà il 31 agosto (non è pertanto scaduto il 31 luglio come erroneamente scritto dal sottoscritto nell'articolo del 26 luglio).

Il bando è aperto ad associazioni sportive, enti e privati, i quali dovranno garantire il rispetto della sicurezza nell'utilizzo dell'impianto sportivo, il rispetto della salute nei luoghi di lavoro, e dovranno procedere, al termine dell’utilizzo, alla pulizia e igienizzazione dei locali e delle attrezzature utilizzate.

La gara sarà aggiudicata sulla base del criterio dell’offerta più vantaggiosa, e la concessione sarà di 1 anno decorrente dalla sottoscrizione del contratto, con facoltà del Comune di prorogarla per un altro anno alle stesse condizioni. Il bando disciplina inoltre l'importo complessivo della concessione, la documentazione di gara e la modalità per ritirarla, i requisiti di partecipazione, i soggetti ammessi all'apertura delle offerte e quelli ammessi alla gara, il giorno di svolgimento della gara e le modalità di aggiudicazione.

Gli interessati potranno partecipare alla gara, facendo pervenire al Comune di Valle San Nicolao (Ufficio Protocollo – Piazza Chiesa 1 – 13847 Valle San Nicolao), a pena di esclusione entro e non oltre le 12 del 31 agosto 2020, tramite consegna a mano, oppure a mezzo di lettera raccomandata con avviso di ricevimento, oppure tramite Posta Elettronica Certificata (all'indirizzo valle.san.nicolao@pec.ptbiellese.it), plico sigillato con mezzo idoneo a garantirne la segretezza, controfirmato sui lembi di chiusura, recante all’esterno il mittente e la seguente dicitura: “Gara per l’affidamento in concessione della gestione della palestra comunale sita in Valle San Nicolao-Via Chiesa - in orario extra scolastico”. Il giorno e l'ora che faranno fede per l'arrivo del plico saranno quelli apposti dall'ufficio protocollo.

Il recapito del plico entro il termine è ad esclusivo rischio del mittente se, per qualsiasi motivo, lo stesso non dovesse giungere a destinazione in tempo utile.

Alessandro Bozzonetti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore