/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 03 agosto 2020, 16:27

Afa addio, temperature fresche ma è ancora allerta gialla

Domani sono previsti foehn nelle vallate alpine.

arpa piemonte

Foto di repertorio

La tanta annunciata tregua dalle cocenti temperature di questi giorni è finalmente arrivata. Come anticipato poco fa dall'Arpa Piemonte, una perturbazione atlantica sta transitando sul nord ovest italiano e interesserà le altre regioni del nord Italia nel pomeriggio.

“La parte prefrontale di questa perturbazione ha interessato il Piemonte nella giornata di ieri portando con se temporali in estensione alle pianure nel pomeriggio e fenomeni più violenti con associate grandinate e raffiche di vento molto forti nella zona tra Astigiano ed Alessandrino – si legge sul sito dell'Arpa - Oggi l'aria fredda associata alla perturbazione causerà marcata instabilità sul territorio regionale e, in particolare a sud, dove si potranno registrare nuovi rovesci e temporali anche molto forti con intense raffiche di vento e grandinate. Nella nottata odierna l'instabilità atmosferica diminuirà lasciando il passo, nelle vallate alpine, a condizioni di foehn attese nella notte e nella giornata di domani. Dal pomeriggio la rimonta dell'alta pressione ci regalerà tempo stabile e soleggiato”.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore