/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 02 agosto 2020, 18:54

Fuoriluogo, il vincitore del Premio Strega 2020 sarà a Biella

fuoriluogo

Credit Marco Delogu

Saltato l’appuntamento dello scorso 18 giugno con la sestina del Premio Strega, il festival Fuoriluogo, come già annunciato, presenta il primo incontro con i finalisti dello Strega e lo fa organizzando la serata con il vincitore, Sandro Veronesi. Veronesi sarà a Biella il prossimo 24 settembre alle 21 (location da definire, prenotazioni saranno obbligatorie e potranno essere effettuate da inizio settembre dal sito web di Fuoriluogo www.fuoriluogobiella.it ).

Sandro Veronesi, nato a Firenze nel 1959, ha vinto già una volta il Premio Strega con “Caos calmo”, da cui è stato tratto il film interpretato da Nanni Moretti. Attualmente collabora con il “Corriere della Sera”. Ha cinque figli e vive a Roma. Veronesi ha vinto il suo secondo Strega quest’ anno con “Il colibrì’”, edito dalla Nave di Teseo.   L’incontro con Veronesi è il primo appuntamento con i finalisti del Premio Strega, gli altri incontri saranno compresi nella settimana del Festival che si terrà dal 7 al 14 novembre.  

Tutti gli incontri di Fuoriluogo con i finalisti del Premio Strega sono organizzati in collaborazione con la Città di Biella (Assessorato alla Cultura) e con i seguenti Club  di servizio: Lions Biella Bugella Civitas, Lions Biella Valli Biellesi, Lions Biella Host e Soroptimist International Biella. All’incontro (in presenza) con Sandro Veronesi hanno collaborato anche la Fondazione Bellonci di Roma ( che promuove e organizza lo Strega) e l’editrice  Nave di Teseo.  

L’incontro sarà moderatore da Maria Cristina Origlia, giornalista socio-economica, Presidente del Forum della Meritocrazia e da Filippo Maria Battaglia, giornalista della redazione di Sky TG24, dove si occupa anche di libri in una rubrica settimanale.

Comunicato stampa g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore