/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 02 agosto 2020, 10:10

Avis Coggiola, numeri in aumento nei mesi Covid con nuovi donatori

avis coggiola

Foto di repertorio

“Anche in emergenza i nostri donatori rispondono presente! Nei primi 7 mesi di questo 2020 così difficile abbiamo incrementato le donazioni: 201 nei primi 7 mesi ( + 21 donazioni a confronto 2019 ) e ben 17 nuovi donatori nuovi e 9 aspiranti in attesa di assunzione”. A comunicare questi dati, in una nota stampa ai giornali, il presidente dell'Avis Coggiola Cristian Nichele che prosegue: “La sede rimarrà chiusa per ferie fino al 27 agosto ma la donazione non va in vacanza! Agosto è il periodo dell'anno dove l'emergenza è più importante e le scorte scendono per tanti motivi, quindi la guardia deve essere sempre alta e per questo ricordiamo che  il centro trasfusionale dell'ospedale di Biella rimarrà operativo tutto il mese di agosto, escluso Ferragosto, dal lunedì al sabato con orario 8/10. Per evitare assembramenti è necessaria la prenotazione per effettuare la donazione, metodo che sta dando parecchie soddisfazioni con un regolare flusso dei donatori e un incremento delle donazioni. Per prenotare dando il proprio nominativo, basta chiamare la segreteria del centro trasfusionale 01515155001 oppure il numero del referente Avis Coggiola 3337968287”.

Ma gli appuntamenti targati Avis Coggiola  non finiscono qui. “Per finire il nostro sodalizio, sabato 5 settembre , ospiterà l'annuale assemblea Avis provinciale di Biella, che doveva svolgersi lo scorso 7 marzo, ma rinviata a causa dell'emergenza Covid – sottolinea Nichele - In questa occasione i circa 40 delegati avisini biellesi relazioneranno sull'andamento delle varie sezioni della provincia. Chi volesse avere informazioni per diventare donatore può scrivere una mail all'indirizzo coggiola.comunale@avis.it , lasciare un messaggio Whatsapp al numero 3466435661 oppure contattarci sulle pagine ufficiali Facebook o Instagram”.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore