/ CRONACA

CRONACA | 01 agosto 2020, 19:02

Disidratata e spossata non riesce a proseguire, riportata a valle dal Soccorso Alpino

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Intervento del Soccorso Alpino nel pomeriggio di oggi, 1 agosto, sul sentiero che da Piedicavallo conduce al Lago della Vecchia. Uno dei tecnici si trovava proprio sul sentiero quando, ad un certo punto, ha rinvenuto una donna riversa a terra. L'uomo ha immediatamente allertato i colleghi, che sono intervenuti per soccorrere l'escursionista, troppo spossata e disidratata per poter proseguire il cammino. Gli operatori hanno tentato di sdraiarla sulla barella, ma a causa di nausea e senso di vomito, la donna ha preferito camminare con loro. Dopo circa due ore, a passo lento, la stessa è stata ricondotta a Piedicavallo. Non sono state necessarie cure mediche: acqua, cibo e un po' di riposo le sarebbero bastate a riprendersi.

bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore