ATTUALITÀ - 27 luglio 2020, 08:22

Un nuovo gonfalone per il Comune di Quaregna Cerreto

quaregna gonfalone cerreto

Il comune di Cerreto Castello non esiste più dal 2019 a causa del processo di fusione che lo ha congiunto con quello di Quaregna, dando vita alla realtà di Quaregna Cerreto. Il gonfalone del nuovo Comune, però, non aveva ancora visto la luce in quanto venivano ancora utilizzati i due precedenti per indicare i vecchi comuni, diventati ormai parte integrante del nuovo territorio comunale. La situazione, ora, sta per cambiare.  

L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Katia Giordani ha sottoposto al geometra Barbieri, esperto anche di araldica e protocollo, le proprie idee. Da qui, l’idea di quello che sarà il nuovo gonfalone, presentando poi la bozza in Comune. Lo stemma è stata accettato e verrà inviato a Roma per l’approvazione ( o meno).  

“Era da quando è stata fatta la fusione che aspettavo questo momento - ha dichiarato il primo cittadino - Spero che l’approvazione possa arrivare il più presto possibile”. Il nuovo stemma vede comparire la torre guelfa di Cerreto.

Andrea Biondo

Ti potrebbero interessare anche:

SU