/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 15 luglio 2020, 06:50

Rosazza sogna di diventare uno dei borghi più belli d'Italia. Intanto spopola sul web

La piccola perla della Valle Cervo è apparsa su un articolo di "Repubblica" e all'interno di un video promozionale del turismo in Piemonte.

rosazza borgi bella italia

Rosazza accarezza il sogno di entrare a far parte dell'Associazione nazionale de I Borghi più belli d'Italia. A darne notizia, il primo cittadino Francesca Delmastro che fa il punto della situazione: “L'iter è iniziato nel 2018 con la presentazione della nostra realtà e delle sue particolarità. Il primo step è stato raggiunto, con l'accettazione della nostra richiesta, a fronte di centinaia che arrivano ogni anno. Nella primavera di quest'anno ci sarebbe dovuta essere la visita dei commissari per la valutazione finale ma tutto è stato rinviato a causa del Covid-19. Il primo importantissimo punto fermo è stato messo con l'ingresso nei paesi da sottoporre a visita”.

L'Associazione de I Borghi più belli d'Italia è una realtà che nasce nel 2001, su impulso della consulta del turismo dell'Anci, l'Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, e punta alla valorizzazione del grande patrimonio di storia, arte, cultura, ambiente e tradizioni presente nei piccoli centri abitati di tutta la penisola. Realtà caratteristiche che rischiano di rimanere ai margini dei grandi flussi turistici. Lo scopo dell'associazione, come si legge sul sito ufficiale, è garantire attraverso la tutela, il recupero e la valorizzazione il mantenimento di un patrimonio culturale che potrebbe andare perduto. Farne parte sarebbe il giusto fiore all'occhiello per una vallata e una piccola realtà sempre più apprezzate ogni anno dai visitatori.

Intanto, il fascino esoterico e profondamente spirituale di Rosazza continua a far parlare di sé a livello regionale e nazionale. Come riportato sulla pagina Facebook del Comune, il castello del senatore Federico Rosazza è apparso in un articolo di Repubblica inerente il turismo in Piemonte mentre qualche giorno fa la stessa realtà della Valle Cervo ha fatto la sua apparizione nel video ufficiale della nuova campagna di promozione turistica del Piemonte. Un vero e proprio invito rivolto a tutti i turisti italiani e stranieri che, nel corso della proiezione, hanno avuto la fortuna di imbattersi nel caratteristico borgo di Rosazza.

“Siamo fieri di simili attestati di stima – confida il sindaco Delmastro – È una gradevole sorpresa vedere come la popolarità della nostra realtà cresca anche in assenza di comunicazioni ufficiali di iniziative. Questi riscontri ci fanno ben sperare sulla buona possibilità di rientrare nei borghi più belli d'Italia”.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore