/ SPORT

SPORT | 13 luglio 2020, 19:45

Pallacanestro Biella, dopo la conferma dell'A2 spunta Francesco Bianchini come consigliere delegato

Fermento positivo nella società di basket di Biella. Trada: "Un ruolo che aveva già ricoperto. intanto sono orgoglioso dei quasi 450 abbonamenti sottoscritti".

Foto di repertorio

Foto di repertorio

A pochi giorni dalla conferma del consiglio di amministrazione con la comunicazione "si va a avanti" ecco spuntare dal cilindro del presidente Antonio Trada, il ritorno all'interno del club di Francesco Bianchini, suo braccio destro già dall'inizio dell'avventura di un anno fa. "Mi ha offerto di rientrare in società come consigliere d'amministrazione, la carica che avevo prima -commenta Francesco Bianchini-. E' chiaro che dovrà parlarne con il resto del consiglio ma questo non annulla la mia gratificazione. Quando sarà il momento rientrerò come l'ultimo dei soldati, nella speranza di continuare il lavoro finora fatto. Ad oggi non mi piace parlare di anno zero ma di continuità che mi sembra abbia portato ottimi risultati. Le prospettive ci sono, il presidente è stato all'altezza delle promesse e inoltre abbiamo un consiglio d'amministrazione coeso". 

Nella situazione attuale che richiede il massimo sforzo non solo nella pallacanestro ma soprattutto nelle aziende, l'idea Bianchini è arrivata direttamente dalle parole del main sponsor e presidente di Edilnol Pallacanestro Biella, Antonio Trada: "Ho molte cose da gestire e ho pensato, come presidente, di chiamare Francesco Bianchini e di proporgli la carica di consigliere delegato di Pallacanestro Biella. Lui ha accettato. Per regola e correttezza ne parlerò con il resto del consiglio ma non credo ci siano problemi. Francesco può dare una mano per la parte burocratica esistente anche perchè aveva già ricoperto questa posizione. Grazie allo sforzo di tutti, ad oggi sono orgoglioso che il club abbia sottoscritto quasi 450 abbonamenti. Questa è stata una grande risposta". 

Fulvio Feraboli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore